Il reparto di controllo della qualità ha tre fondamentali obiettivi: verificare che i materiali provenienti dall’esterno, sotto forma di materia prima e semilavorati, rispettino i requisiti di qualità richiesti; supportare i reparti di produzione durante le fasi di costruzione dei componenti meccanici; collaudare le parti finite, allegando i certificati di qualità e la documentazione richiesta dal cliente.
Accanto al reparto di controllo dimensionale che dispone di più di 1.400 strumenti di misura, CI-ESSE ha implementato un laboratorio metallurgico per l’analisi delle polveri metalliche usate nel processo di additive manufacturing.

Laboratorio metallurgico

CI-ESSE campiona e monitora i lotti di polvere provenienti dai fornitori sia in accettazione, sia durante il processo di produzione (e.g. dopo i vari cicli di setacciatura) per garantire la conformità agli standard (ASTM e ISO) e alle specifiche richieste dal cliente.

I parametri chiave sono:

  1. Morfologia
  2. Granulometria
  3. Fluidità
  4. Microscopia ottica

L’obiettivo dell’attività di campionamento e ri-campionamento è quello di definire un piano di controllo della qualità della materia prima che stabilisca, per ciascun paramento rilevante, finestre di accettabilità dei valori e che permetta di affinare le procedure interne per l’handling delle polveri.

 

Guarda la gallery con la strumentazione del laboratorio metallurgico

 

Controlli dimensionali

Guarda la gallery con la strumentazione per i controlli dimensionali

 

Le nostre tecnologie

Contatti

CONTATTACI TELEFONICAMENTE:+39 0536843567 | connect on